Amorosa, la gemella di Fonteviva

Per la mamma in allattamento
 

Può un’acqua minerale avere tutte le caratteristiche per essere "fatta per i bambini"?
Sì, se sgorga limpida e pura da un territorio incontaminato come il cuore del Parco delle Alpi Apuane
e se possiede caratteristiche uniche di leggerezza e digeribilità.
Per questo motivo Humana ha scelto EVAM nella ricerca della propria acqua. Fonte di leggerezza per i più piccoli.


CARATTERISTICHE NATURALI

Leggera, povera di sodio, dal bassissimo residuo fisso, Amorosa è l’acqua biocompatibile per eccellenza, in sintonia con l'organismo e rispettosa del delicato equilibrio del neonato e del bambino. È ideale per dissetare le mamme che allattano e i bambini durante lo svezzamento. Previene patologie legate all’ossidazione, all’alcalinizzazione del corpo e all’accumulo di tossine.

RESIDUO FISSO

Indica la quantità di sali disciolti in un litro d'acqua a 180 °C: più basso è, più leggera è l’acqua. Con 28 mg/l, Amorosa è una tra le acque più leggere in commercio.

pH

Se per un organismo adulto, il pH deve tendere generalmente alla neutralità, le acque specifiche per neonati e bambini dovrebbero essere leggermente acide (il pH non influisce sul gusto) per favorire la digeribilità. Amorosa, grazie al pH 5.2, facilita l’attività di secrezione dello stomaco del lattante, funzionalmente ancora immaturo, migliora la digeribilità della caseina, mantiene il contenuto ottimale dei sali e permette la miglior solubilità dei latti in polvere, lasciando intatto il contenuto e il rapporto calcio/fosforo dei latti in polvere.

SODIO, CALCIO E MAGNESIO

Il bassissimo contenuto di questi tre elementi rende Amorosa un’acqua perfetta per la salute e il benessere, non solo del bambino, ma anche della mamma in allattamento.

Share:  Add to Facebook Tweet This Add to Delicious Submit to Digg Stumble This