STORIA

FONTEVIVA E AMOROSA NASCONO
DALLE ALPI APUANE NEL 1973

Per la valorizzazione e commercializzazione delle acque minerali del Comune di Massa, nel 1973, si costituisce EVAM Spa (Ente Valorizzazione Acque Minerali). L'area della sorgente interessa un vasto territorio incontaminato del Monte Belvedere nel comprensorio delle Alpi Apuane di circa 300 ettari.
La sede operativa si stabilisce a Canevara, ai piedi delle Alpi Apuane di Massa e nel 1980 viene ultimata la costruzione dell'attuale stabilimento.
L'autorizzazione ministeriale giunge nel 1982 e inizia l'attività di estrazione e imbottigliamento dalle sorgenti.
Due sono i prestigiosi marchi che EVAM immette sul mercato: Fonteviva e Amorosa. La prima legata al territorio dove nasce, la seconda per uso pediatrico si lega ad Humana per la distribuzione in tutta Italia.

acque minerali di Massa
rispetto ambiente e natura

MISSIONE

VALORIZZAZIONE DELLE ACQUE
DEL TERRITORIO

Nell'atto costitutivo e nel nome di EVAM è inscritta la missione aziendale: valorizzare le acque comunali garantendo e mantenendo identità territoriale e i benefici che questo comporta al bene comune.
Nella consapevolezza di quanto il proprio agire sia connesso alla risorsa naturale che, in assoluto ha un più stretto legame con la vita, EVAM si attiene ad alcune semplici regole:

  • Rispettare l’ambiente, la natura e il territorio
  • Garantire la sicurezza e la salubrità dell'acqua
  • Tutelare la salute e assicurare le aspettative del consumatore
  • Assicurare piena tracciabilità sia del prodotto che delle materie prime
  • Soddisfare pienamente tutte le esigenze del cliente
Questo sito utilizza cookie tecnici per le proprie funzionalità. Facendo clic su accetto, acconsenti all’uso dei cookie.  Accept